Come togliere gomme da masticare dai pavimenti: i nostri consigli

Il pavimento in tessuto sta andando un po’ fuori uso, ma in certi ambienti è indispensabile, le imprese di pulizie, quale la Voice Service, ne trovano ancora in abbondanza, siccome ne è stato fatto un grande impiego negli anni scorsi, spesso troviamo queste pavimentazioni in molti ambienti sia in appartamenti sia negli uffici.
In strutture, quali ad esempio gli alberghi, in cui le imprese di pulizia sono chiamate ad intervenire spesso, affinché si attutiscano i rumori del camminamento nei corridoi, dello spostamento dei carrelli da parte del personale, ecc., è comunque ancora necessario coprire i pavimenti col tessuto, sia essa moquette che tappeti.
Ma anche nelle nostre case non mancano mai dei tappeti, sia di piccole che di grandi dimensioni, ma tutti con la medesima necessità di essere puliti da quelle macchie ostili che a volte si formano.

Le imprese di pulizie professionali, quali Voice Service, dispongono di tutti i macchinari necessari per effettuare dei buoni lavaggi dei pavimenti, in funzione dello sporco e del tipo di tessuto, una buona impresa di pulizie professionale stabilirà il miglior tipo di intervento.
Il consiglio è quindi quello di chiamare una buona impresa di pulizie e richiedere un sopralluogo gratuito per formulare un altrettanto preventivo gratuito per il lavaggio.

Noi vogliamo darvi comunque un consiglio utile su come pulire/rimuovere del chewing gum dai tappeti o dalla moquette, comunque da qualsiasi tessuto, qualora, camminando per strada, vi troviate inavvertitamente a calpestarne uno e a portarvelo in casa.
Quindi se trovate il chewing gum pestato sul tappeto non allarmatevi, non spruzzategli sopra del detersivo, della candeggina, dell’ammoniaca, NO!

Il procedimento è molto più semplice di ciò che si potrebbe pensare: procuratevi una bomboletta spray di ghiaccio secco (quello che si usa da spruzzare su un arto quando si riceve un colpo), potete trovarlo in molti supermercati e/o in farmacia-parafarmacia ad un costo bassissimo (può andare bene anche la bomboletta spray di sola aria compressa che si usa per la pulizia delle tastiere dei computer).

Congelare con ghiaccio secco e rimuovere con una lama

Non strofinare per non riscaldare il chewing gum e non usare detergenti

Spruzzate una quantità generosa di spray sulla gomma, finché non riuscite a farla congelare, diventerà molto rigida, a quel punto, con la punta di un coltello, di un cacciavite, ecc., infilate sotto la gomma la lama e fate leva verso l’alto: il gomma da masticare congelata si staccherà completamente senza lasciare traccia!! Eventualmente ripetete l’operazione se qualche pezzetto dovesse rimanere attaccato ai peli del tappeto.

Esistono in commercio anche bomboletta per questo uso specifico, ma queste ve le faranno pagare molto di più di una bomboletta di aria o di ghiaccio, parola di una impresa di pulizie che cura l’economicità del servizio che rende!

COMPILA IL MODULO E CONTATTACI

 

Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo la normativa sulla privacy

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google.